Annunciata – Antonello da Messina – Galleria Regionale di Palazzo Abatellis (Palermo)

Grazie all’impiego del nostro scanner INTRAVEDO abbiamo portato avanti nel 2015 un approfondimento diagnostico per integrare le conoscenze acquisite nel corso delle precedenti campagne diagnostiche eseguite già nel 2005 dal CRPR – regione Sicilia per lo studio e il monitoraggio di questa iconica tavola dipinta in occasione della movimentazione per le mostre a Roma e a New York.

Le nuove indagini in riflettografia IR e analisi XRF hanno infatti chiarito la questione finora aperta sulla interpretazione della stesura pittorica azzurra tra il volto della Vergine e il velo blu (sul lato sinistro). Ciò è stato possibile grazie alla sistematica identificazione dei pigmenti nell’area di interesse e il confronto con l’intera tavolozza pittorica e alla lettura delle stratigrafie possibili integrando i dati forniti dalle tecniche non invasive utilizzate. Lo scanner INTRAVEDO permette di eseguire Riflettografie IR con sensore InGaAs (1700 nm) ad alta risoluzione e elevatissima qualità di immagine priva di distorsioni ottiche e geometriche ed è inoltre dotato di sistema di posizionamento a geometria controllata per eseguire mapping XRF.

Ripartendo dalle informazioni d’archivio, dai precedenti restauri e indagini diagnostiche, i nuovi dati acquisiti costituiscono un presupposto importante per una corretta lettura storico – artistica dell’aspetto originale del dipinto e rappresentano un supporto scientifico per chiarire le vicende conservative che hanno portato il dipinto al suo stato attuale. 

I risultati dello studio non invasivo sul dipinto sono stati pubblicati sulla rivista Archeomatica 

http://mediageo.it/ojs/index.php/archeomatica/article/view/1618/1472