Start-test, società di servizi di diagnostica per l’arte, gli ambienti di conservazione e il costruito. Nasce dalla consolidata esperienza dei soggetti proponenti nell’ambito delle tecnologie scientifiche applicate allo studio diagnostico per la conoscenza, la conservazione e il restauro dei beni culturali maturata nel corso degli anni di formazione universitaria e di attività professionale.

Start-test realizza indagini di tipo non invasivo in situ o microdistruttivo in laboratorio tramite strumentazione all’avanguardia per l’analisi, la caratterizzazione e il monitoraggio dei beni culturali, degli ambienti in cui questi vengono esposti e conservati e del patrimonio architettonico e monumentale.

 

La scorsa settimana siamo stati impegnati in una campagna di indagini non invasive sul Polittico di Jacobello del Fiore custodite all'interno del Duomo di Teramo. In occasione dell'intervento conservativo in…
by  in News  0
Su invito dell'Arch. Daniela Vullo, Soprintendente dei BB.CC.AA. di Caltanissetta, terremo una relazione in occasione del seminario su "Le metodologie d’indagine scientifica per lo studio e il monitoraggio del Patrimonio…
by  in News  0
Fino al 2 febbraio sarà esposto alla Galleria Regionale della Sicilia Palazzo Abatellis di Palermo l'altare ligneo a battenti del XVI secolo il cui restauro è stato appena concluso. Si tratta di…
by  in News  0
[12 dicembre 2019] È stato presentato ieri il restauro del dipinto di grandi dimensioni realizzato tra il 1927 e il 1929 da Eugenio Morici per la Sala “Luigi di Maggio”…
by  in News  0