Start-test, società di servizi di diagnostica per l’arte, gli ambienti di conservazione e il costruito. Nasce dalla consolidata esperienza dei soggetti proponenti nell’ambito delle tecnologie scientifiche applicate allo studio diagnostico per la conoscenza, la conservazione e il restauro dei beni culturali maturata nel corso degli anni di formazione universitaria e di attività professionale.

Start-test realizza indagini di tipo non invasivo in situ o microdistruttivo in laboratorio tramite strumentazione all’avanguardia per l’analisi, la caratterizzazione e il monitoraggio dei beni culturali, degli ambienti in cui questi vengono esposti e conservati e del patrimonio architettonico e monumentale.

 

È disponibile online il volume degli atti della International Conference Florence Heri-tech: the Future of Heritage Science and Technologies, tenutasi tra gli eventi del Salone dell'Arte e del Restauro di…
by  in News  0
“Il diagnosta dei beni culturali tra realtà e illusione” è il titolo della giornata di studi organizzata da YOCOCU YOuth in COnservation of CUltural Heritage che si terrà il 28…
by  in News  0
I risultati del progetto di ricerca “Paestum Inside | Le luci della Scienza” promosso e coordinato dall’ AIAr - Associazione Italiana di Archeometria e dalla direzione del Parco Archeologico Paestum sono stati pubblicati sulla…
by  in News  0
"A Multi-Analitycal Approach to Adress a Sustanaible Conservation of the Main Marble Portal of the Monreale Cathedral” è il titolo dell’articolo pubblicato sullo Special Issue “New Strategies and Methodologies Applied…
by  in News  0