Analisi XRF su una pisside policroma

Analisi di fluorescenza a Raggi X e osservazioni a microscopio ottico digitale per la caratterizzazione dei pigmenti costituenti la decorazione policroma di una pisside con coperchio (da collezione privata) proveniente da Morgantina, Sicilia, riconducibile alla produzione ceramica Gnathia ellenistica greca . Le indagini sono state condotte nell’ambito di una collaborazione scientifica con l’Archeologa Dott.ssa Serena Raffiotta. I risultati dello studio sono stati presentati in occasione del   Convegno Tematico AIAr 2019 Dalla Conoscenza alla Valorizzazione: il Ruolo dell’archeometria nei Musei (Reggio Calabria, Marzo 2019 Museo Archeologico Nazionale)

Qui il pdf del poster presentato al convegno

Poster AIAR Raffiotta et al

Fino al 2 febbraio sarà esposto alla Galleria Regionale della Sicilia Palazzo Abatellis di Palermo l’altare ligneo a battenti del XVI secolo il cui restauro è stato appena concluso. Si tratta di una raffinatissima opera pittorica e scultorea un tempo appartenente alle raccolte del museo di San Martino delle Scale e che costituisce un notevole esempio della tipologia di “sacra cassa” diffusasi tra XV e XVI secolo nell’Europa centro settentrionale.
Sabato 18 gennaio 2020 alle ore 10.00 si terrà la giornata di studi “Storia dell’opera e attualità del restauro” e S.T.Art-Test – Diagnostica per i Beni Culturali parteciperà presentando i risultati delle indagini non invasive eseguite nell’ambito di una collaborazione scientifica con la restauratrice Arabella Bombace durante le prime fasi dell’intervento conservativo.

Indagini radiografiche su statua lignea dipinta – Bovalino Superiore (RC)

Indagini radiografiche in situ tramite sistema digitale diretto per lo studio del sistema costruttivo e la mappatura delle integrazioni di una statua lignea policroma raffigurante l’Immacolata Concezione, datata al XVIII secolo e conservata presso la Chiesa di Santa Maria della Neve e di San Nicola da Bari a Bovalino Superiore (RC). Le indagini sono state eseguite per conto della PortableLab Geology & Engineering S.r.l.

Analisi XRF per l’identificazione di pigmenti

Analisi non invasive tramite spettrometro XRF portatile per la caratterizzazione di pigmenti impiegati per la realizzazione di opere pittoriche su differente tipologia di supporto, eseguite per conto di Art-Test sas Firenze.

Indagini termografiche e rilievo georadar nella Chiesa di San Francesco d’Assisi – Niscemi (CL)

Indagini termografiche, sia di tipo attivo che passivo, finalizzate alla la mappatura di distacchi per la valutazione dello stato di conservazione delle strutture murarie e delle decorazioni  e rilievi georadar per l’ individuazione di eventuali cavità al di sotto del piano di calpestio sono state eseguite all’intero della campagna diagnostica programmata a supporto dell’intervento di restauro della Chiesa di San Francesco d’Assisi a Niscemi (CL), attualmente in corso, affidato alla ditta Giada costruzioni Srl.

Federico II e la sua corte imperiale – restaurato il dipinto di Eugenio Morici conservato presso la sede della società di Storia Patria – Palermo

[12 dicembre 2019] È stato presentato ieri il restauro del dipinto di grandi dimensioni realizzato tra il 1927 e il 1929 da Eugenio Morici per la Sala “Luigi di Maggio” nella sede della società di Storia Patria in piazza San Domenico a Palermo. Tra gli esiti dei studi e delle ricerche condotte dai diversi soggetti coinvolti nel progetto, è stata presentata anche la nostra indagine in Riflettografia in Infrarosso. Le riflettografie IR hanno restituito interessanti dettagli sull’articolato disegno preparatorio e hanno permesso di leggere e interpretare un’iscrizione autografa nascosta dal Morici e riscoperta dopo 91 anni. Un vero e proprio “messaggio in bottiglia” così come è stato definitivo dalla restauratrice, la Dott.ssa Ambra Giordano che ha curato l’intervento di restauro e ha messo a punto un metodo di pulitura innovativo, sperimentato per rispondere all’esigenza di lavorare in maniera omogenea ed efficace sulle superfici estese e verticali che costituiscono questa imponente opera pittorica. Il restauro è stato sponsorizzato da Salvare Palermo Fondazione Onlus e da Società Siciliana per la Storia Patria

Indagini diagnostiche su dipinti su tavola presso la Galleria Nazionale dell’Umbria – Perugia

Indagini radiografiche tramite sistema digitale diretto e in Riflettografia IR (in collaborazione con Art-Test Firenze) su:

Qui i dettagli del nostro nuovo portatile per eseguire esami radiografici con sistema digitale diretto che permette di osservare immediatamente sul monitor del PC i risultati delle indagini non invasive:

Caratteristiche RX digitale diretto_STArtTest

Arte è Scienza AIAr 2019 “Dentro, fuori e attraverso: Arte e Scienza alla scoperta dei dipinti”

In occasione della Rassegna nazionale Arte è Scienza promossa dall’ Associazione Italiana di Archeometria, abbiamo organizzato un doppio appuntamento in collaborazione con il Museo Civico di Niscemi (CL): il seminario durante il quale il pubblico ha potuto ascoltare come osservare i dipinti da tutti i punti di vista, compresi quelli non direttamente visibili agli occhi, e il laboratorio “Vedere l’invisibile: Magia? No, Scienza!” dedicato ai bambini. I piccoli partecipanti hanno provato con mano le tecniche di disegno, in particolare dello spolvero, e di pittura come grandi artisti, riproducendo da cartone il dipinto settecentesco raffigurante la Madonna del Bosco, e hanno sperimentato la tecnica della Riflettografia infrarossa come dei veri e propri scienziati per ritrovare il loro disegno preparatorio al di sotto della stesura pittorica.

Qui la locandina dell’evento AeS2019_Museo Civico Niscemi (CL)

 

Share
Share